CASA CORAZZA

GRADO
CIVIDALE
LE GROTTE
ISOLA DELLA CONA
PALMANOVA
TRIESTE
GEMONA
VILLA MANIN

 


LE GROTTE   

Il Friuli Venezia Giulia racchiude sotto di sé un mondo spettacolare e misterioso che si snoda tra antri oscuri e cavità talmente estese  da essere in grado di ospitare la Basilica di San Pietro: è il caso della Grotta Gigante, che si estende nel sottosuolo carsico alle spalle di Trieste, nota per essere la grotta visitabile più grande del mondo (è infatti alta 107 m e larga 280 m), impreziosita da spettacolari stalattiti e stalagmiti, alcune delle quali simili a palme alte anche 12 metri. Sono uniche anche anche le Grotte di Villanova, nell'Alta Val Torre, complesso di cavità tra cui spicca la Grotta Nuova (nel comune di Lusevera), la più estesa grotta di contatto tra due banchi rocciosi visitabile in Europa; le sue gallerie, solcate da un torrente sotterraneo, si snodano in piano per 7 km, di cui una parte è illuminata e comodamente visitabile. Con guida e attrezzatura fornita sul posto ci si può avventurare anche più all'interno, in un viaggio nelle viscere della terra che dura circa 4 ore. Tempio nazionale degli speleologi è la Grotta Verde di Pradis (Clauzetto), chiamata così per l'incantevole verde smeraldo di cui risplendono le sue pareti: gioiello della montagna pordenonese, è pure luogo di culto dedicato alla Madonna, rappresentata da una statua bronzea al cui cospetto si celebra la messa natalizia.  Antico luogo di culto è anche la Grotta di San Giovanni d'Antro, nelle Valli del Natisone, cui si accede da una ripida scalinata immersa nel bosco; aI suo interno è ospitato un imponente altare ligneo del Settecento.

Casa Corazza, Via S. Zili, 3 - 33051 Aquileia  Tel.: 0431/918913 Fax: 0431/917294                 webmaster- Massimo De Donno